PROCESSI DI IDENTIFICAZIONE COL RUOLO E COSTRUZIONE DELL’IDENTITÀ FEMMINILE E MASCHILE

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

PROCESSI DI IDENTIFICAZIONE COL RUOLO E COSTRUZIONE DELL’IDENTITÀ FEMMINILE E MASCHILE

Messaggio Da Polo Psicodinamiche il Gio Ott 25, 2012 9:33 pm

PROCESSI DI IDENTIFICAZIONE COL RUOLO E COSTRUZIONE DELL’IDENTITÀ FEMMINILE E MASCHILE

Il processo di “personazione” è caratterizzato da passaggi critici di adattamento involutivi ed evolutivi, nei quali si riattivano conflitti e si attivano angosce depressive. La elaborazione profonda del senso di sé e della propria identità è una occasione esistenziale che comporta anche nuove conquiste. Sotto l’impatto delle influenze sociali si costituiscono dei meccanismi di adattamento che funzionano automaticamente ed inconsciamente e forniscono una stabilità relativa alla struttura dell’Io o, in senso più ampio, alla personalità. Nell’ambito dei processi di identificazione col ruolo e di costruzione della identità, il contributo. pone in evidenza i fenomeni di sovrapposizione tra identificazione col ruolo e identità di ruolo.
Vengono presi in esame la crisi di identità e il problema del Sé come momento esistenziale di trasformazione e come risorsa che permette di operare nuove scelte e individuare nuove direzioni della propria vita, mettendo in rilievo, attraverso osservazioni cliniche, le differenze di adattamento a tali crisi negli uomini e nelle donne nella nostra cultura.
In particolare, viene messa in luce, sulla base dell’osservazione clinica, la differenza tra l’identità femminile, che si struttura attraverso molteplici ruoli “deboli” che modellano una identità e di conseguenza un equilibrio narcisistico flessibili, e l’identità maschile, costruita attorno ad un modello “forte”, connotata da maggiore rigidità, compromettendo l’ equilibrio narcisistico.
L’identità femminile, nella nostra società, appare come una sorta di “identità rovesciata”, in cui proprio la fragilità garantisce l’elasticità necessaria. In tal senso è in atto una sorta di divaricazione tra femmina e maschio, con una forbice che tende ad allargarsi, quando, nella reazione ai processi di invecchiamento, risulta determinante la rigidità della identità di ruolo.

ROLE IDENTIFICATION PROCESSES AND BUILDING UP OF FEMININE OR MASCULINE IDENTITY
The "personation" process is characterized by critical moments of adaptation both involute and evolutive, in which some conflicts are reactiveted and some depressive anxieties are activated. The profound elaboration of one's sense of self and identity represents an existential opportunity that may even lead to new achievements. Under the impact of social influences, adaptation mechanisms are established, which function automatically and unconsciously, and provide a relative stability to the Ego structure or, in a wider sense, to the personality structure.
Within the framework of complex identification processes regarding role and identity, the author will focus her attention on the overlap of role identification and role identity.
The author will speak about identity crises and the problem of the self as an existential moment of transformation and as a resource which allows in operating new choices and identifying new directions in one's own life. She will underline, trough clinical observations, the differences between women and men in our culture regarding the adaptation to these crises.
In particular, it will put into light, on the basis of the clinical observation, the difference between the female identity, structured by through many roles that are seen as “weak”, which model a flexible identity, and therefore a flexible narcissistic balance, and the male identity, built on a “strong” model, characterized by greater rigidity, undermining the narcissistic balance more easily.
Female identity so appears as a sort of “reversed identity”, in which fragility itself guarantees the necessary elasticity. In this sense, a kind of feet apart is created between male and female, which tends to widen when the rigidity of role identity is determinant in the reaction against agreeing processes.


Loiacono, Anna Maria (Florence, Italy)
psicologa, psicoterapeuta, Firenze
avatar
Polo Psicodinamiche
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 161
Data d'iscrizione : 16.08.11

http://polopsicodinamiche.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Condividi
Seguici su Twitter
Accedi

Ho dimenticato la password

Novembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   

Calendario Calendario

Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  

Conserva e condividi l'indirizzo di FRONTIERA DI PAGINE sul tuo sito sociale bookmarking

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines