27 aprile 2012. ore 17, Tavola Rotonda: Prima e dopo la Legge Basaglia

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

27 aprile 2012. ore 17, Tavola Rotonda: Prima e dopo la Legge Basaglia

Messaggio Da Polo Psicodinamiche il Lun Apr 23, 2012 4:46 pm



27 aprile 2012
ore 17 - dibattito con il pubblico - ingresso libero
Polo Psicodinamiche via Giotto 49 - Prato
Tavola Rotonda
"Dove morivano i dannati"
La condizione degli asili per il disagio mentale prima e dopo la Legge Basaglia









locandina in pdf TAVOLA ROTONDA - DOVE MORIVANO I DANNATI una breve storia dei Pazzi dell' antica Grecia, un cenno all' Elogio della Follia e all'hopital general de Paris del 1665, per poi parlare dei Manicomi in Italia in special modo della Toscana, una breve disamina della Legge 14 febbraio del 1904 per poi arrivare a parlare di Basaglia e la Legge 180/78. Il dopo Basaglia, la condizione e il destino delle strutture smantellate, come il San Girolamo di Volterra, le Carceri delle Murate a Firenze...
intervengono:




  • Vittorio Biotti, psicologo, psicoterapeuta


  • Carlo Catagni, psichiatra, direttore sanitario centro di riabilitazione psichiatrica "Il Melograno" di Firenze


  • David Monti, magistrato, giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Firenze


  • Moderatore: Ezio Benelli, psicologo, psicoterapeuta, direttore della Scuola di Psicoterapia Erich Fromm





in collaborazione con la Scuola di Psicoterapia Erich Fromm
gli abstract dei lavori degli Allievi sulla Legge Basaglia e il manicomio di Volterra
e con la Mostra Fotografica di Leonardo Donati "Dove morivano i dannati".

su richiesta preventiva è possibile ottenere un attestato di partecipazione, inviando i propri dati a formazione@polopsicodinamiche.com




Tavola Rotonda sul tema

"La condizione degli Asili per il disagio mentale prima e dopo la legge Basaglia”

Parteciperanno: Vittorio Biotti, Psicologo Psicoterapeuta - Carlo Catagni Psichiatra, - David Monti, Magistrato - Ezio Benelli, Direttore della Scuola di Psicoterapia Erich Fromm di Prato

L'incontro vorrà anche sottolineare i fenomeni che la “depressione economica” aggrava il disagio psichico rendendola un dramma sociale.

E’ terribile leggere sulla stampa specializzata la ricaduta psicologica della crisi economica, l’aumento del consumo degli psicofarmaci, in special modo gli antidepressivi, passati da 8,18 dosi giornaliere per 1000 abitanti nel 2000 a 39,72 nel 2011, l’impressionante escalation dei suicidi, in special modo nelle regioni industrializzate da parte di imprenditori o di persone che hanno perso il lavoro, ormai ci attestiamo a livello nazionale ad un suicidio al giorno con la Lombardia in testa con 496 casi nell’anno scorso, ciò inevitabilmente fa pensare ad una sottovalutazione del fenomeno in ambito della politica sanitaria, i tagli dell’ultima finanziaria hanno certamente ridotto la possibilità di assistenza sanitaria.

Altro fenomeno da non sottovalutare la possibilità che i sei ospedali psichiatrici giudiziari (OPG) che dovranno essere chiusi entro il mese di Marzo dell’anno prossimo e i degenti affidati alle ASL, competenti per territorio, la ASL potranno affidare il servizio al privato sociale o imprenditoriale con la possibilità della nascita di tanti piccoli manicomi sul territorio, quindi ancora strutture manicomiali, e non i Progetti Terapeutico Riabilitativi Individuali, in modo da “svuotare” gli attuali OPG, destinando i finanziamenti previsti dalla legge 9/2012,

La Legge Basaglia aveva come fine di dare sollievo agli uomini e alle donne internati nei manicomi, cosa che negli attuali OPG la legge sull'imputabilità del "folle reo" e sulla “pericolosità sociale" se non rivista e riformata continua a rendere il ricovero indegno di un paese civile quale è il nostro. Alimentando business o nuovi manicomi, che per loro natura impediscono la cura e la riabilitazione di persone malate, certamente lo spirito della Legge Basaglia verrà calpestato.

Nella tavola rotonda, il Polo Psicodinamiche ufficializzerà la nascita del primo sportello di ascolto in Toscana contro il fenomeno del suicidio, in particolare associato alle ragioni lavorative, assenza di occupazione, perdita del lavoro, fallimento della propria impresa ecc.Lo sportello di ascolto, con colloqui individuali, affidato a psicologi sarà completamente anonimo e gratuito
avatar
Polo Psicodinamiche
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 161
Data d'iscrizione : 16.08.11

http://polopsicodinamiche.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Condividi
Seguici su Twitter
Accedi

Recuperare la parola d'ordine

Marzo 2017
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Calendario Calendario

Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  

Conserva e condividi l'indirizzo di FRONTIERA DI PAGINE sul tuo sito sociale bookmarking

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines